BERGAMO — Porterò la gente del partito e dentro il consiglio regionale. Sono queste le intenzioni di Carlo Scotti, candidato alle prossime regionali nelle file del Popolo della Libertà.

In questa intervista Scotti parla dei suoi programmi, della necessità di un cambiamento di uomini e prospettive dentro il partito a Bergamo. E su un’eventuale sconfitta del Pdl nei confronti della Lega a Bergamo, come dichiarato da Bossi, Scotti è categorico: “i vertici del Pdl bergamasco dovranno prendersi le loro responsabilità”.

Scrivi un commento

*