BERGAMO — “Potrebbe essere Daniele Belotti ma anche qualcun altro. Certo avremo un assessore bergamasco della Lega al Pirellone”. Lo spiega in questa intervista esclusiva il parlamentare della Lega Nord Giacomo Stucchi.

In caso di vittoria ampia alle elezioni che si terranno dopodomani, la Lega punta ad avere tre consiglieri bergamaschi eletti e una ventina in tutta la Lombardia. Se ciò avvenisse con le proporzioni paventate dal leader Umberto Bossi, e con un arretramento del Pdl, il successo leghista significherebbe anche un posto da vicepremier per uno dei ministri leghisti. “In lizza Maroni e il bergamasco Calderoli” spiega Stucchi nell’intervista.

Scrivi un commento

*