ORIO AL SERIO — E’ proprio il caso di dirlo, una ne fanno e cento ne pensano. Dopo la diligenza con i cavalli per portare sul palco la dirigenza atalantina, i ragazzi della Curva Pisani hanno fatto qualcosa di ancora più speciale. La premiazione di Mino Favini sul palco della Festa della Dea, riconoscimento sacrosanto per la ventennale carriera nel settore giovanile orobico, è stata salutata da uno che proprio a Bergamo ha iniziato il suo percorso.

Mino Favini

Mino Favini

Cesare Prandelli, neo allenatore della Nazionale Italiana di calcio, è intervenuto in diretta telefonica dal Madagascar e il suo scambio di battute con Mino Favini e Antonio Percassi è diventato ben presto un bellissimo confronto tra chi di calcio ne capisce davvero. Con circa 15.000 persone ad ascolare interessate.

Fabio Gennari

Scrivi un commento

*