CASTIONE DELLA PRESOLANA — Gli operatori turistici di Presolana e Monte Pora già si fregano le mani. Il maltempo di questi giorni ha portato una spruzzata di neve sulle due montagne della Valseriana e se il buongiorno si vede dal mattino, potrebbe essere una stagione invernale con i fiocchi quella in arrivo.

Mentre la pioggia nel fine settimana ha battuto la parte bassa della valle, le temperature nell’Alta valle, da Castione in su, sono scese fino a sfiorare lo zero. Al passo della Presolana la pioggia era mista a nevischio. Sui rilievi poi, il termometro è andato di qualche grado sottozero.

E così la Presolana, da due giorni costantemente coperta da una fitta coltre di nubi, ogni tanto ha fatto capolino mostrando un velo bianco di neve, di pochi centimetri, sulle rocce e sui prati. Lo stesso per il Monte Pora, dove sui pendii delle piste si è assistito, qua e là, a spruzzate di neve fresca.

Insomma, il prologo della stagione dice che potrebbe essere un’altra annata buona per il turismo invernale dopo due anni particolarmente abbondanti di neve.

Scrivi un commento

*