ZINGONIA — “Ceravolo non sta bene, ha una contrattura e adesso vedremo come fare. In avanti c’è la possibilità che giochi Doni, Marilungo comunque è apposto e viene a Vicenza dove sicuramente sarà nei 18. Chi al posto di Padoin? E’ il momento di Ferreira Pinto”. 

Stefano Colantuono

Stefano Colantuono

Grazie alle conferme arrivata direttamente da Colantuono in conferenza stampa, prende forma l’Atalanta che domani al Menti affronterà il Vicenza (fischio d’inizio alle 15) nel primo match di ritorno della serieBwin.

Consigli tra i pali, difesa con Bellini, Troest, Capelli e Peluso (Manfredini out 2 mesi e Talamonti ancora in panchina), a centrocampo Ferreira Pinto e Bonaventura esterni con Carmona e Barreto al centro dietro alle due punte che saranno Doni e Tiribocchi.

Guido Marilungo, dopo due allenamenti con i compagni, sarà dunque in panchina ma le parole di Colantuono sono comunque state molto positive per lui. “E’ un ragazzo che ci sa fare, può giocare da prima o da seconda punta e la sua velocità è una caratteristica che ci mancava e che potremo sfruttare”.

Scrivi un commento

*