ROMA — Il duello si è tenuto a Robinson, trasmissione di Rai Tre. L’ex ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna ha letteralmente smontato l’intervistatrice Luisella Costamagna che è finita in netta difficoltà dopo aver fatto domande insinuanti sul rapporto fra la pidiellina e Silvio Berlusconi.

La Carfagna, riservata e risoluta, ha fatto notare all’insistente ex pupilla di Santoro che “io ho un marito più giovane e bello di Berlusconi e rispondo solo di lui”.

“Mi aspettavo di parlare della condizione delle donne in Italia e nel mondo; dei provveddimenti che abbiamo portato avanti e invece vedo che ancora è come se ritornassimo indietro e non si riuscissero a chiudere delle pagine che fanno parte della storia vecchia del nostro Paese anche un pò noiosa. Sono cose di cui ho parlato in continuazione fino allo sfinimento mio e di chi mi ha ascoltato”. Poi l’affondo finale della Carfagna che assesta un colpo da ko alla povera Costamagna. “Non mi interessa giudicare Berlusconi cosi come non devo essere tenuta a dire e a raccontare quelli che sono i suoi difetti. Questo dovrebbe far parte di una trasmissione di gossip”.

Scrivi un commento

*