BERGAMO — Sta letteralmente spopolando al botteghino la quarta avventura d’animazione di Scrat, Manny, Sid e compagni. “L’Era Glaciale 4, continenti alla deriva” è stato per il secondo fine settimana consecutivo il film più visto.

Il film, divertente per i piccoli e adatto anche ai grandi, si è confermato leader della classifica con 3.48 milioni di euro incassati, con una media di 3.2 milioni tra venerdì e sabato.

Dopo 10 giorni di programmazione nelle sale il cartoon vola a quota 10.3 milioni di euro incassati. Il record è del terzo episodio della serie che nello stesso periodo di tempo incassò qualcosa come 29 milioni di euro. L’obiettivo del quarto episodio è di raggiungere nelle prossime due settimane i 20 milioni.

La trama vede il mammut Manny, la tigre Diego e il bradipo Sid con la sua singolare nonna che trovano rifugio su di un iceberg alla deriva. I tre amici e la nonnina dovranno vedersela con una sgangherata truppa di pirati guidati dal temibile scimmione Capitan Sbudella che minaccia il loro ritorno a casa.

Scrivi un commento

*