BERGAMO — Vista la portata dell’intervento era facile prevedere guai al traffico. È partito con un giorno di ritardo il cantiere in Piazzale Oberdan.

I lavori alla copertura del torrente Morla sono stati rimandati a causa della neve caduta nei giorni scorsi.

Gli operai hanno provveduto a delimitare l’area del cantiere con barriere di cemento. Due i mezzi pesanti sul luogo. Mentre lungo il piazzale e sulle vie limitrofe sono stati segnati in giallo i restringimenti della carreggiata.

Sul posto, anche tre vigili urbani a gestire con difficoltà la viabilità . Il traffico procede a rilento in tutte le direzioni. Inevitabili le lunghe code dovute anche al restringimento delle corsie di via Battisti e di parte di Piazzale Oberdan.

Scrivi un commento

*