BERGAMO — La detassazione totale per cinque anni delle aziende che assumano disoccupati. E’ la proposta avanzata dal segretario politico del Pdl Angelino Alfano  in visita ieri a Bergamo.

Alfano, affiancato dai parlamentari Giorgio Jannone e Gregorio Fontana, è arrivato al Centro congressi Giovanni XXIII con una serie di iniziative in campo economico a favore delle imprese e dei cittadini, che comprendono la cancellazione e restituzione dell’Imu secondo la modalità già annunciata da Berlusconi (accordo con la Svizzera per la tassazione dei capitali all’estero e nel frattempo intesa con la Cassa depositi e prestiti).

E poi, riduzione progressiva dell’Irap in cinque anni, no al redditometro proposto da Monti e no anche all’ipotesi di sostituire il tracciamento elettronico ai contati nelle transazioni al di sotto dei mille euro.

Scrivi un commento

*