BERGAMO — “Ambrosoli era un buon candidato, la coalizione era ben impostata sull’idea del patto civico. Abbiamo fatto un buon risultato in città e in provincia. Il ricompattamento di Lega e Pdl non ci ha consentito di vincere anche se in termini numerici ci siamo arrivati vicino”. Sono le parole del vicesegretario del Partito Democratico di Bergamo Alessandro Frigeni, alla luce dei risultati delle elezioni regionali.

“Non ci resta che proseguire con Ambrosoli in un lavoro di opposizione a Maroni. Vedremo se le promesse di dare più soldi al territorio verranno effettivamente attuate”.

Scrivi un commento

*