BERGAMO — Tre miliardi e mezzo in tutta Italia, di cui 177 milioni alle imprese bergamasche. Sono i soldi erogati da Unicredit alle aziende nell’ultimo anno. I dati sono stati presentati questa mattina in una conferenza stampa alla Camera di Commercio di Bergamo.

Unicredit ha elargito 550 milioni al supporto alla nuova imprenditoria e all’innovazione. Nell’ultimo periodo la banca ha accompagnato 150 imprese bergamasche sui mercati esteri, mentre sono state 162 le start up supportate dall’istituto di credito.

Dal rapporto presentato emerge come l’Italia sconti un ritardo in termini di digitalizzazione rispetto agli altri Paesi industrializzati, mentre la Lombardia e la provincia di Bergamo si distinguono con dati superiori alla media nazionale.

In particolare in Lombardia e a Bergamo l’e-commerce presenta ancora enormi potenzialità di sviluppo. In questo momento il 19,1 per cento delle vendite totali riguardanti le piccole imprese viene realizzato online. Per gli acquisti, invece, il dato si attesta al 23,9 per cento.

Scrivi un commento

*