BERGAMO — “Sono state elezioni falsate da un’assemblea che ovviamente sarà oggetto di ricorso”. E’ questo il commento a freddo di Giorgio Jannone, dopo l’assemblea di Ubi Banca che ha decretato la vittoria della lista capeggiata da Andrea Moltrasio.

“Le elezioni sono state certamente l’occasione per un ricambio generazionale – spiega Jannone -. Le persone che andranno a governare la banca in questa fase sono comunque più giovani. Ho stima e fiducia sia in Resti, sia in Moltrasio. Ora vedremo cosa ci dirà la magistratura sui ricorsi che noi faremo sia in sede civile sia in sede penale”.

Scrivi un commento

*