BREMBATE SOPRA — “Lascio la segreteria della Lega dopo sei anni e mezzo, con i conti a posto”. Lo ha detto il segretario provinciale uscente Cristian Invernizzi, sabato pomeriggio al congresso della Lega che ha deciso il suo successore Daniele Belotti.

“Chi mi seguirà, si troverà tutto tranquillo su questo versante”. Nel suo discorso finale Invernizzi, molto applaudito, ha snocciolato le cifre che riguardano la situazione patrimoniale della Lega di Bergamo.

“Ad oggi la situazione patrimoniale vede un saldo in banco di 399mila euro, un saldo cassa di 10.150 euro e un’esposizione debitoria verso i fornitori di 32mila euro”.

congresso lega, brembate sopra, invernizzi

Il segretario uscente Cristian Invernizzi durante il suo discorso al Congresso di Brembate Sopra

Ma oltre a far di conto, Invernizzi ha ringraziato i militanti e, con onestà intellettuale, ha ammesso di aver fatto alcuni errori in buona fede. “Perdonatemi se talvolta non ho capito le vicissitudini di qualcuno, ma lasciatemi dire che da segretario provinciale non ho mai fatto una telefonata una per dire alle sezioni o ai militanti appoggia questo o quell’altro”.

Scrivi un commento

*