BERGAMO — E’ stata presentata questa mattina alla Fiera Bergamo la seconda edizione di “Condominio Expo”.

Davanti ai rappresentanti dei media e di numerose realtà e associazioni legate al mondo dell’edilizia, sono intervenuti il responsabile per Promoberg del progetto Condominio Expo Alberto Capitanio, il vicepresidente della Camera di commercio Ottorino Bettinoschi e l’editore di “Condominio sostenibile e certificato” Virginia Gambino, partner della manifestazione.

L’esposizione si terrà il 3 e 4 dicembre 2015 alla Fiera di Bergamo. Condominio Expo è il primo salone interamente dedicato al mondo dell’innovazione degli impianti e dei servizi per la gestione e l’efficientamento energetico del condominio. Un mondo, quello “condominiale”, sempre più importante ma poco valorizzato, basti pensare che in Italia sono 14,3 milioni le abitazioni in condominio, e interessano circa il 60 per cento della popolazione.

La manifestazione vuole lanciare su larga scala la riqualificazione del patrimonio residenziale italiano, che – in base a recenti studi – riguarda circa l’80 per cento delle abitazioni italiane. Grande attenzione in particolare alle abitazioni in condominio, nella stragrande maggioranza dei casi edificate prima dell’entrata in vigore delle normative antisismiche ed energetiche. Riqualificare e innovare il patrimonio immobiliare esistente rappresenta una grande opportunità di rilancio per tutta la filiera dell’edilizia colpita dalla grave crisi in atto da anni.

Condominio Expo è il risultato di una fitta rete di relazioni messe in campo da Promoberg, Camera di Commercio di Bergamo, associazioni dei costruttori (Ance, Confartigianato, Cna,Lia), ordini professionali, proprietà edilizia, agenti immobiliari, Anacoi, e dalle restanti principali associazioni degli amministratori condominiali. Fondamentale anche il fattivo contributo dei principali istituti di credito.

Condominio Expo si rivolge in particolare ai professionisti del settore, arrivati l’anno scorso da tutta Italia. Alla manifestazione potrà partecipare però anche il pubblico generico, previo accredito (gratuito) sul sito dell’evento: www.condominioexpo.com .

Scrivi un commento

*